Tag: rivista

PERCHÉ VALENCIA VALE!

Una città spagnola che non viene in mente subito come destinazione turistica LGBT ha, invece, molto da offrire per vivacità, attività culturali e tradizioni. Volutamente riluttante al turismo di massa, la terza città iberica più importante dopo Madrid e Barcellona accoglierà nel 2026 la dodicesima edizione dei Gay Games. Oltre la natia paella, a Valencia c’è proprio di più.

Leggi di più

ICONA NON CONFORME

Prima un libro, poi una serie TV e ora un testo teatrale ci fanno conoscere Anne Lister, intraprendente donna lesbica vissuta nell’Ottocento, diventata celebre per i suoi diari cifrati in cui annotava anche i dettagli erotici dei suoi amplessi e per il matrimonio con la compagna di vita, benedetto dalla chiesa inglese.

Leggi di più

ROSE FIORITE

La cultura omoerotica in Giappone ha una storia secolare, ma una presa di coscienza gay moderna iniziò solo nel 1971, in connessione con l’onda degli eventi succedutisi alle rivolte di Stonewall in varie parti del mondo. Fu la rivista Barazoku a gettare le fondamenta e ad aprire la strada. Il primo studio in lingua italiana a lei dedicato ci guida lungo quest’affascinante e inedito percorso.

Leggi di più

CISGENDER A CHI?

Come aggettivo o come sostantivo, cisgender è diventato un termine onnipresente nelle comunicazioni a tematica LGBT. Ne conosciamo però le origini, e capiamo i limiti e le sfide che l’uso di questa espressione comporta? È un’ulteriore etichetta che rimette in equilibrio le differenze o un derogatorio simbolo di privilegio rispetto a chi si identifica nel ventaglio transgender?

Leggi di più

COSA C’È CHE NON (SCH)VA?

Un altro anno è trascorso e nell’universo LGBT di cose ne sono accadute molte. Parlare di tutto è certamente impossibile, ma riflessioni se ne possono fare anche se soggettive e immancabilmente parziali, tra il serio e il faceto pur se abbiamo ben pochi motivi per ridere.

Leggi di più

DUE CUORI IN BALLO

Igor & Moreno, ballerini e coppia artistica e nella vita, hanno presentato a Napoli una loro celebre coreografia nel corso dell’ultima sezione di Campaniateatrofestival dedicata alla danza contemporanea, che ha offerto un’avvincente sguardo anche su altri nostri giovani talenti.

Leggi di più

INTOLLERANZE UMANE

Due ragazze lesbiche, un gruppo di neonazisti con leader vegano, quattro genitori scambisti, un ex fidanzato ancora innamorato, politica, religione, famiglia… Un regista finlandese di culto prende questi ingredienti e li frulla aggiungendo umorismo, iconoclastia e violenza quanto basta, portando sugli schermi una satira pungente della contemporaneità.

Leggi di più

POSITIVAMENTE NORMALI

La prima rilevazione del virus HIV risale a 40 anni fa e da allora la realtà, e la sua relativa narrazione, sono passate da “sentenza rapida di morte” a “malattia non ancora guaribile con cui convivere senza trasmetterla”. Un documentario italiano racconta in modo inedito le vite ordinarie di quattro persone sieropositive molto diverse tra loro e non solo.

Leggi di più

MITOLOGIA DELLA VENDETTA

Narrata da Euripide, Sofocle ed Eschilo sotto diversi punti di vista, la tragedia classica di Elettra fu rivisitata anche da Giovanni Testori, e per la prima volta questa riscrittura contemporanea è stata messa in scena dal regista Pasquale Marrazzo. Una spietata lotta per il potere e per la conquista dell’amore travalica così i confini del tempo.

Leggi di più

FROCI E NORMALI

Agarthi, un regno leggendario che si troverebbe all’interno della terra, è stato la fonte d’ispirazione per il secondo lavoro discografico di Sem&Stènn, un concept album tutto cantato in italiano, che segna un’importante svolta artistica per il duo. Li abbiamo incontrati ancora per parlare di musica, di fluidità di genere e del nostro futuro.

Leggi di più
Caricamento in corso