Categoria: Portfolio

QUEERANTENA

La storia arcobaleno iniziò con il tabù e l’interdizione delle nostre esistenze e delle nostre espressioni, poi approdammo alla rivoluzione e adesso siamo sostanzialmente accettati e anche celebrati nella maggior parte del mondo. La mostra “Closet to Quarantine: Queer Art Then and Now” organizzata dalla Childs Gallery di Boston vuole raccontare a modo suo questo percorso presentando opere di artisti LGBTQ+ contemporanei accanto a loro predecessori.

Leggi di più

NO SIR! YES SIR!

Le fotografie promozionali di Sirainer, marchio di raffinati oggetti di piacere erotico, hanno il potere di eccitare anche chi non è “avvezzo al vizio”, espressione che non ha senso usare quando si tratta di persone adulte consenzienti che esplorano i confini del diletto del proprio corpo e della propria mente.

Leggi di più

UN NUOVO GLAMOUR

Immaginate una rivista gay online che parli di moda indossata da corpi maschili non convenzionali di ogni età ed etnia, di stile e design ma anche di stigma, identità e liberazione di sé. Questo e altro è Riot Bear, creata da James Anthony e Paul Lowe che ci hanno autorizzato a ripubblicare le immagini di questo portfolio prese dal sito.

Leggi di più

ARTE A SUPPORTO

In un anno particolare com’è il 2020 dove i pride di tutto il mondo si sono organizzati virtualmente, la FMB Art Gallery, una galleria d’arte contemporanea online, ha organizzato un progetto dal titolo Pride by your side a sostegno della comunità arcobaleno.

Leggi di più

RADICCHIO ARCOBALENO

Paolo Pessot è un artista digitale di Treviso di grande talento e dalla straripante fantasia che si firma con lo pseudonimo Paclek. Il suo stile eclettico riesce a rinnovare con freschezza l’immaginario omoerotico contemporaneo.

Leggi di più
Caricamento in corso