VIAGGI

PERCHÉ VALENCIA VALE!

Una città spagnola che non viene in mente subito come destinazione turistica LGBT ha, invece, molto da offrire per vivacità, attività culturali e tradizioni. Volutamente riluttante al turismo di massa, la terza città iberica più importante dopo Madrid e Barcellona accoglierà nel 2026 la dodicesima edizione dei Gay Games. Oltre la natia paella, a Valencia c’è proprio di più.

QUEERTOPIE

ROSE FIORITE

La cultura omoerotica in Giappone ha una storia secolare, ma una presa di coscienza gay moderna iniziò solo nel 1971, in connessione con l’onda degli eventi succedutisi alle rivolte di Stonewall in varie parti del mondo. Fu la rivista Barazoku a gettare le fondamenta e ad aprire la strada. Il primo studio in lingua italiana a lei dedicato ci guida lungo quest’affascinante e inedito percorso.

TEATRO

QUANDO L’APPARENZA INGANNA

Prima a teatro e poi al cinema, l’attore e regista francese Guillaume Gallienne ha portato al successo la storia autobiografica di un ragazzino cresciuto come una femmina per volere della mamma dispotica. Ora "Tutto sua madre" è sui nostri palcoscenici con Gianluca Ferrato protagonista di un one man show.

CULTURA

CISGENDER A CHI?

Come aggettivo o come sostantivo, cisgender è diventato un termine onnipresente nelle comunicazioni a tematica LGBT. Ne conosciamo però le origini, e capiamo i limiti e le sfide che l’uso di questa espressione comporta? È un’ulteriore etichetta che rimette in equilibrio le differenze o un derogatorio simbolo di privilegio rispetto a chi si identifica nel ventaglio transgender?

PORTFOLIO

DOUCE FRANCE

Affascinato dalla cultura pop, dagli stereotipi e dalle questioni di genere, il ventaglio degli scatti di Romain Berger comprende il camp, il kitsch, l’ironia, l’erotismo, la destrutturazione dello sguardo altrui, l’artificio e l’attenzione al dettaglio. Vi sproniamo a cercare le ispirazioni estetiche che nutrono la sua visione fotografica.

LESBICHE

TALENTO ILLEGITTIMO

Una coraggiosa letterata lesbica insofferente alle regole fa dei suoi difetti e del suo pessimo carattere un’arma micidiale. Protetta e consigliata da Simone De Beauvoir, che ne riconosce lo straordinario talento, la ripubblicazione in italiano del suo romanzo più famoso permette di riscoprire la sua scrittura scandalosa ed estrema.

TRANSGENERITA'

EFFETTO BOOMERANG

Esistono questioni a tema transgender alquanto ostiche da comprendere, e i dibatti che ne seguono diventano spesso talmente polarizzati e divisivi da creare tentativi di manipolazione che rasentano la caccia alle streghe invece che confronto e dialogo. In Gran Bretagna questo vento sta iniziando a cambiare direzione.

SALUTE

POSITIVAMENTE NORMALI

La prima rilevazione del virus HIV risale a 40 anni fa e da allora la realtà, e la sua relativa narrazione, sono passate da “sentenza rapida di morte” a “malattia non ancora guaribile con cui convivere senza trasmetterla”. Un documentario italiano racconta in modo inedito le vite ordinarie di quattro persone sieropositive molto diverse tra loro e non solo.

LIBRI

DUE DESTINI

Il gioco del caso fa incontrare due donne molto diverse tra loro per carattere, età ed esperienze di vita. In comune però condividono la passione per lo scrivere, che sarà la freccia scattata da Cupido su di loro. Una storia d’amore inconsueta ci parla anche di resilienza, cura e ritrovamento del rispetto per se stesse.