VIAGGI

BRUXELLES MA BELLE

Il cuore europeo dei diritti arcobaleno batte forte nella capitale del Belgio, dove ogni anno a maggio si apre la stagione dei pride nel Vecchio continente. Un’occasione speciale per un city break o un viaggio più prolungato in una metropoli ricca di storia, arte e cultura e con una vita LGBT molto dinamica in ogni momento dell’anno.

LESBICHE

VERE LESBICHE NELLA VERA STORIA

Per ogni singola lettera che compone la comunità LGBT è molto importante fare ricerca sulle proprie radici e riappropriarsi delle narrazioni che la concernono. La Storia scritta da uomini eterosessuali, infatti, ha spesso e volentieri cancellato, sotterrato o modificato come meglio loro conveniva le spesso poche informazioni disponibili. Un libro riporta alla realtà donne che amarono altre donne ribaltando molte situazioni.

TEATRO

SOLIDA COME UNA PIETRA

Dopo 20 anni dalla prima pubblicazione italiana, è tornato in libreria in una nuova traduzione "Stone Butch Blues" di Leslie Feinberg. La drammaturga, regista e ricercatrice Carmen Pellegrinelli ne ha proposto un’inedita versione teatrale in forma di monologo. L’abbiamo incontrata in occasione della performance milanese al Nolo Fringe Festival.

QUEERTOPIE

VIVERE SOPRA LA MEDIA

Immanuel Casto esce per la prima volta dalla dimensione musicale con cui ha imparato a farsi conoscere e apprezzare dal pubblico e approda a teatro in un recital “meta-comico” che è ripartito per una lunga tournée estiva. Il “Casto Divo” si candida a diventare il nuovo Giorgio Gaber?

PORTFOLIO

ORGOGLI!

La casa editrice di Bologna Scripta Maneant (che gli scritti restino), specializzata in raffinatissimi libri d’arte sia essa antica, moderna o contemporanea, ha pubblicato pride, un volume celebrativo che raccoglie 280 fotografie di cortei per l’orgoglio LGBT sparpagliati per il mondo a partire dal 1970.

LIBRI

CHE NE SAI DEL KOSOVO?

È uscito nelle librerie italiane "Il mio gatto Jugoslavia", il primo romanzo di Pajtim Statovci, autore gay di origini kosovare-albanesi che scrive in finlandese, di cui la casa editrice Sellerio aveva già pubblicato i suoi due libri successivi. La nostra recensione alla sua opera e un’intervista speciale molto LGBT.

CINEMA

IN OPPOSIZIONE

Presentato al 37° MiX Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e Cultura Queer di Milano il secondo film del regista iraniano in esilio Milad Alami ha come protagonista un uomo lacerato tra i valori familiari e la sua latente omosessualità, e si focalizza sulla drammatica condizione dei rifugiati in Svezia. Lo abbiamo intervistato.

MUSICA

L’ANELLO DI CONGIUNZIONE

Umberto Bindi fu un apprezzatissimo cantautore la cui carriera musicale fu stroncata dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo del 1961 per colpa dell’omofobia dell’epoca. Un libro ripercorre la sua storia analizzando anche i riferimenti al mondo LGBT presenti nella musica pop italiana fino al coming out di Tiziano Ferro.

TRANSGENERITÀ

UNA GIORNATA PARTICOLARE

Quante cose possono andare storte in 24 ore a un ragazzo trans e a cosa possono condurre? Lo scopre il protagonista del film “Mutt”, presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival 2023 e vincitore del premio lungometraggi al 37° MiX Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e Cultura Queer di Milano di Milano. Abbiamo intervistato il regista e l’attore protagonista.