Categoria: Teatro

SOLIDA COME UNA PIETRA

Dopo 20 anni dalla prima pubblicazione italiana, è tornato in libreria in una nuova traduzione “Stone Butch Blues” di Leslie Feinberg. La drammaturga, regista e ricercatrice Carmen Pellegrinelli ne ha proposto un’inedita versione teatrale in forma di monologo. L’abbiamo incontrata in occasione della performance milanese al Nolo Fringe Festival.

Per saperne di più

OLIO AMARO

Durante il regime fascista per la legge gli omosessuali maschi ufficialmente non esistevano, però si poteva essere identificati come “pederasti” o “invertiti” e correre il serissimo rischio di essere mandati al confino a San Domino, una sperduta isola dell’arcipelago delle Tremiti. Un potente testo teatrale ci immerge in uno dei momenti più bui della nostra storia LGBT nazionale.

Per saperne di più

OH LÀ LÀ… JEAN PAUL GAULTIER!

Dopo gli incredibili successi a Parigi, Londra, Tokyo e altre importanti città, è partito da Milano il tour mondiale di uno spettacolo impossibile da qualificare: autobiografia, musical, passerella, attivismo politico LGBT… La vita e l’arte dello stilista “enfant terrible” della moda francese, che la regina delle icone gay Madonna ha definito #GENIUS.

Per saperne di più

SEDUZIONE PERICOLOSA

Al tempo della dittatura di Pinochet a Santiago del Cile vive la Fata dell’Angolo, protagonista del romanzo “Ho paura torero” dello scrittore gay Pedro Lemebel. Il regista Claudio Longhi ha messo in scena al Piccolo Teatro di Milano questa struggente storia d’amore tra un travestito e un rivoluzionario comunista.

Per saperne di più

DUE DAME NEL TERRORE

Ritorna in scena Alessandro Fullin e questa volta non rivisita con la consueta irriverenza un capolavoro letterario bensì ci conduce nel bel mezzo della Rivoluzione Francese, dove una duchessa nostalgica del passato e la figlia rischiano di lasciare la testa sulla ghigliottina dopo averla già persa per molti uomini.

Per saperne di più

VENEZIA, NAPOLI E NOI

Si sono da poco conclusi sia la Biennale Teatro di Venezia che il Campania Teatro Festival a Napoli, due prestigiose ribalte per artisti affermati e nuovi talenti da valorizzare sia italiani che stranieri. Abbiamo selezionato alcuni spettacoli che hanno affrontato temi vicini alla comunità LGBT con storie di coming out difficili, il legame con i genitori, il mondo e i rituali dei femminielli e le misteriose dinamiche del desiderio.

Per saperne di più

INCANTI DAL PROFONDO SUD

Calabria e Sicilia sono state lo scenario di due importanti festival estivi: a Castrovillari “Primavera dei Teatri” e a Siracusa il ciclo delle tragedie e commedie al Teatro Greco. Nel primo un mix di nuova drammaturgia, teatro civile e tematiche LGBT. Nel secondo il debutto di “La Pace” di Aristofane, messa in scena dopo cento anni e diretta da Daniele Salvo che ci parla del suo incontro artistico con Genet e Pasolini e dei suoi maestri Ronconi e Proietti.

Per saperne di più

COMMEDIE E TRAGEDIE

Una romantica storia d’amore tra due ragazzi d’oggi in Italia, le colpe di una società ipocrita dopo la scoperta dell’omicidio di un adolescente in Spagna, un ménage lesbico nell’America di fine Ottocento. La scena teatrale offre agli spettatori interessanti sguardi inconsueti sulle nostre realtà.

Per saperne di più

NEI LABIRINTI DELLA TRANSIZIONE

La tormentata vicenda di un adolescente che intende cambiare genere, narrata nel romanzo di Silvia Ferreri “La madre di Eva”, diventa una pièce teatrale adattata, diretta e interpretata da Stefania Rocca. Al suo fianco sul palco due ragazzi che stanno affrontando lo stesso percorso. Abbiamo incontrato l’attrice in occasione del debutto nazionale.

Per saperne di più
Caricamento