Autore: Marco Albertini

TUTT* INSIEME APPASSIONATAMENTE

Spostato a fine estate per evidenti motivi sanitari, non salta il suo appuntamento annuale il Festival MIX Milano di cinema gaylesbico e queer culture. Il filo conduttore della rassegna è l’impegno sociale che si declina sia nei titoli di alcuni film e documentari sia nei dibattiti culturali proposti fino al prestigioso premio “More Love”.

LEGGI TUTTO

GRAZIE IRRAGGIUNGIBILI

In un paese del nostro meridione dimenticato dal progresso e dalla civiltà, quattro esistenze cercano un nuovo approdo che le allontani dalla disperazione in cui galleggiano. Sacro e profano fanno da cornice ad atti di violenza contro cui la speranza è destinata a infrangersi.

LEGGI TUTTO

MAGNIFICA COPENHAGEN

Ci sarà una marcia in Danimarca! Ad agosto 2021 la sua capitale ospiterà in contemporanea il WorldPride, gli EuroGames e non solo, ma già i prossimi mesi sono un’ottima occasione per una visita alla scoperta di una città strabiliante e accogliente proprio per tutt*.

LEGGI TUTTO

PIACERI DI CAMPAGNA

Un eccitante romanzo ambientato nell’Inghilterra di metà Ottocento racchiude un discorso più vasto, valido anche ai giorni nostri, sulle questioni riguardanti il desiderio e la libertà. Non solo raffinate descrizioni delle varie possibilità di relazione carnale, anche l’amore alla fine può riuscire a trionfare.

LEGGI TUTTO

SENZA PROTEZIONI

Passare le proprie giornate a nascondere di essere omosessuali? Una fase più o meno lunga della vita che accomuna tante persone in qualsiasi parte del mondo. Dal Giappone arriva un romanzo anomalo e intenso su un adolescente gay in cui chiunque si può ritrovare.

LEGGI TUTTO

PER AMORE DI MARIO

Un film biografico rende omaggio e fa scoprire alle nuove generazioni e al grande pubblico uno dei grandi protagonisti, insieme con altri donne e uomini, della nascita del movimento LGBT italiano all’inizio degli anni ’70. Una storia che s’interseca con gli eventi di uno dei decenni più oscuri della nostra nazione.

LEGGI TUTTO

STRANI GIORNI

Che cosa resterà di noi come popolazione o comunità o movimento LGBT (e altre lettere) a seguito della (prima) ondata della pandemia da coronavirus? Impossibile dare una risposta esaustiva o precisa, ma alcune riflessioni sono auspicabili.

LEGGI TUTTO

AVANTI A MANCINA!

Perché essere orgogliosi di una sola variante biologica quando ne hai due? I meccanismi di discriminazione contro il mancinismo e l’omosessualità hanno più punti in comune di quanto non si immagini, e nel dibattito sulla “teoria del gender” c’è chi non si è lasciato sfuggire la cosa.

LEGGI TUTTO

UN GIGANTE DELL’ARTE GAY

Cento anni fa nasceva Touko Laaksonen, meglio conosciuto come Tom of Finland, uno dei più grandi artisti del ventesimo secolo. La vastità della sua influenza sulla cultura gay, non solo sulla sottocultura leather, è incommensurabile e adesso adeguatamente riconosciuta anche dai musei.

LEGGI TUTTO

TANA LIBERA TUTTI?

Essere migranti LGBT in Italia: una galassia che consideriamo o forse teniamo apposta distante dalle nostre vite. Un cortometraggio documentario, con molta luce e qualche ombra, mette al centro della storia le vicende di due richiedenti asilo omosessuali, e permette di provare a fare un punto della situazione sul tema.

LEGGI TUTTO