Tag: teatro gay

DUE CUORI IN BALLO

Igor & Moreno, ballerini e coppia artistica e nella vita, hanno presentato a Napoli una loro celebre coreografia nel corso dell’ultima sezione di Campaniateatrofestival dedicata alla danza contemporanea, che ha offerto un’avvincente sguardo anche su altri nostri giovani talenti.

Leggi di più

MITOLOGIA DELLA VENDETTA

Narrata da Euripide, Sofocle ed Eschilo sotto diversi punti di vista, la tragedia classica di Elettra fu rivisitata anche da Giovanni Testori, e per la prima volta questa riscrittura contemporanea è stata messa in scena dal regista Pasquale Marrazzo. Una spietata lotta per il potere e per la conquista dell’amore travalica così i confini del tempo.

Leggi di più

LA SOFFERENZA DELL’ARTISTA

È in scena “Robert e Patti”, spettacolo sulle vicissitudini di una cantante americana che insegue invano successo e riconoscimento e vive il presente nel ricordo dell’amore irrisolto per un compagno gay. Robert Mapplethorpe e Patti Smith li seguono nell’ombra.

Leggi di più

DESIDERIO E TEMPERANZA

Siamo tornati a Napoli per la seconda parte del Campaniateatrofestival dedicata agli artisti d’oltre confine: un intenso percorso tra le pulsioni sessuali di Marina Otero, i miti greci di Dimitris Papaioannou, l’attore feticcio di Christoph Marthaler e il Dante coreografato da Virgilio Sieni.

Leggi di più

TUMULTI E PASSIONI NELLA REGGIA

Nell’incantevole scenario di Capodimonte, il Campaniateatrofestival ci ha regalato molte interessanti visioni. Siamo stati testimoni della storia impossibile tra Lorca e Dalí, la rivolta delle quattro giornate di Napoli con gli amori tra femmeniélli e partigiani, il pessimismo di Enzo Moscato, ma ci aspettano altre sorprese e star internazionali.

Leggi di più

STORIE NELLA STORIA

Torna in scena al teatro Filodrammatici di Milano il festival “Lecite Visioni”, con la nona edizione che ci conduce in un viaggio nel tempo: dall’ottocento di un’agguerrita lesbica inglese, alla Napoli soffocata prima dal regime fascista che manda al confino gli omosessuali e poi occupata dalle truppe naziste a cui si oppongono anche i femminielli, per passare poi agli anni ottanta con un escort che confessa un misterioso delitto e finire al presente denunciando le nostre contraddizioni e debolezze.

Leggi di più

ALLE SOGLIE DELL’AUTUNNO

Dopo la ripresa estiva all’aperto continuano i festival teatrali: documentiamo i tre a nostro giudizio più significativi in programma a settembre, tra incontri con esponenti della letteratura e del giornalismo, cittadini senza stato e le perniciose conseguenze della censura.

Leggi di più

IL SIPARIO SI RIALZA

Nonostante le avversità e le restrizioni causate dalla pandemia da Covid-19, le rassegne e i festival estivi si sono ripresentati all’appuntamento con il pubblico che vuole ritrovare le emozioni dello spettacolo dal vivo. Una panoramica sulle proposte più significative, dove non mancano temi importanti quali l’omofobia in America e in Europa, il confino degli omossessuali durante il regime fascista e la ricerca dell’amore ideale.

Leggi di più

LA NORMA AL CONTRARIO

Una nuova edizione filologica permette di riscoprire La Traviata Norma, lo spettacolo considerato in maniera unanime come momento fondativo del teatro gay in Italia. Un’opera militante dove gli omosessuali ribaltano il gioco delle parti, e sono gli eterosessuali l’oggetto di derisione o compassione.

Leggi di più
Caricamento in corso